Diritto Avanzato ha in sé il gene dell’eccesso di futuro rispetto alla radicalizzazione sul presente, che diventa subito passato appena viene enunciato

ESAME AVVOCATO 2/2018

Speciale esame scritto 

Pareri svolti
Elaborati corretti in Corte d’Appello
Articoli
Commento ai criteri di correzione
Tecniche di redazione e consigli per lo studio
Atti e Formule
Massimario delle Sezioni Unite

€ 12,60 (invece di 17,99)

Per procedere all'acquisto
clicca qui
Oppure vai sul nostro <<E-SHOP>>

(189 pagine - disponibile dal 20.11.2018) 
Versione e-book (Pdf, epub o Kindle) 
scaricabile immediatamente 

CONSULTA GRATUITAMENTE

Per qualunque informazione è possibile scrivere alla <<Redazione>>

***
Direzione Scientifica: Luigi VIOLA

Contributi di:
Manuela CALAUTTI, Avvocato, già Presidente di sezione (Locri) Associazione Italiana Giovani Avvocati - AIGA; Emanuele CARADONNA, Avvocato (foro di Bari);  Natassija CASERTA, Avvocato (foro di Firenze); Flavio CASSANDRO, Avvocato (foro di Velletri), Membro del Comitato Redazionale de La Nuova Procedura Civile; Pierluigi GILLI, Avvocato cassazionista, Docente universitario, già Presidente di Commissione per l’esame di abilitazione alla professione di avvocato (Corte d’Appello di Milano); Paolo IANNONE, Avvocato (foro di Bari) e collaboratore di varie Cattedre universitarie; Roberto Francesco IANNONE, Avvocato (foro di Bari) e collaboratore di varie Cattedre universitarie; Daniela NARDONE, Avvocato; Pierpaolo SCHIATTONE, Avvocato, Docente universitario (Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali); Vera VALENTE, Avvocato; Daniele VENTURINI, Avvocato (foro di Genova); Luigi VIOLA, Avvocato e Docente universitario.

Si ringraziano i candidati già promossi all’esame, che hanno inviato in Redazione i loro elaborati 
(valutati positivamente dalle rispettive Corti d’Appello) confluiti nella presente pubblicazione.

ESAME AVVOCATO 2/2018
Speciale esame scritto 
Esami e Concorsi
ISBN: 9788829554201
Centro Studi Diritto Avanzato - Edizioni
Direttore Editoriale: Giulio SPINA

Consulta il n. 1/2017