ESAME AVVOCATO 2018. Tecniche di redazione Atti e Pareri alla luce dei criteri di correzione dei Commissari – 3a Edizione


COME SCRIVERE ATTI E PARERI 
PER AVERE PIÙ
CHANCES DI SUCCESSO?


Come correggono 
i commissari?


A queste domande risponde il presente volume, 
scritto da Pierluigi GILLI,
Avvocato Cassazionista, Docente universitario,
già Presidente di Sottocommissioni presso la Corte d’Appello di Milano per l’esame di abilitazione 
alla professione di avvocato.

Finito di scrivere nell’OTTOBRE 2018.
Euro 7,00 Per procedere all'acquisto: clicca qui



AVVISO IMPORTANTE:
E' IN ARRIVO L'EDIZIONE AGGIORNATA 2019
- disponibile dai primi giorni di ottobre- 
E' POSSIBILE RICHIEDERE INFORMAZIONI O PRENOTARE SENZA IMPEGNO UNA COPIA IN ANTEPRIMA 
(cartacea o in formato digitale) scrivendo a info.dirittoavanzato@gmail.com

Formato e-book (Pdf, epub o kindle)
93 pagine; immediatamente scaricabile

CONSULTA GRATUITAMENTE
<<INDICE e PRESENTAZIONE>>

Per qualunque informazione è possibile scrivere alla <<Redazione>>

BEST SELLER AMAZON
(6° posto; dato del 28.3.2019)

Il Volume, giunto alla TERZA EDIZIONE, rivista ed aggiornata, anche alla luce della recente giurisprudenza, è utile guida per il necessario esercizio personale e spiega analiticamente le tecniche di redazione da utilizzare per l’esame SCRITTO 2018 al fine di aumentare le chances di successo.

Si tratta di un vero e proprio compendio di buone pratiche vissute direttamente sul campo, con l’ambizione di rimuovere qualche dubbio – ampliato dall’ansia – e di costituire uno strumento agile e descrittivo delle più rilevanti modalità di stesura delle prove scritte, accompagnate dal commento dei criteri di correzione ufficialmente vigenti.

Inoltre: in caso di nuove edizioni 2018 verrà gratuitamente inviato l’AGGIORNAMENTO (o  copia aggiornata).

CONSULTA GRATUITAMENTE L'<<INDICE>> (ISBN: 9788829539338)

PIANO DELL’OPERA

CENNI INTRODUTTIVI
1. Il buon senso del praticante
2. Inquadramento normativo: criteri sommari, generali e specifici

I CRITERI IN SINTESI

I SINGOLI CRITERI
1. Criterio A
2. Criterio B
3. Criterio C
4. Criterio D
4.1. L’uso dei codici commentati
5. Criterio E
6. Criterio F
7. Criterio G
8. Criterio H
9. Criterio I

SUGGERIMENTI PRATICI
1. Premessa
2. Grafia
3. Parafrasi e copiature – Nuove tecnologie – Conseguenze penali
4. Segni identificativi

ULTERIORI SUGGERIMENTI PRATICI PER LA REDAZIONE DEI PARERI E DELL’ATTO      

MODALITÀ DI CORREZIONE DEGLI ELABORATI

LINKS UTILI